Cinema

Venuto al mondo

locandina 8novembre

Dall’ 8 Novembre 2012 esce al cinema il film Venuto al Mondo, diretto da Sergio Castellitto e tratto da un romanzo di sua moglie Margaret Mazzantini. Sergio Castellitto, oltre che regista e interprete del film, è anche uno dei produttori e ha curato la sceneggiatura insieme alla moglie.

Il cast del film Venuto al Mondo vede Penelope Cruz, Emile Hirsch (visto anche nel recente film Killer Joe del 2012), Adnan Haskovic e Pietro Castellitto (figlio di Sergio e interprete del film E’ nata una star? del 2012).

L’ amore, la guerra e la morte sono al centro del film Venuto al Mondo. In un susseguirsi di flashback ambientati prima e durante il conflitto di Sarajevo, il film racconta la storia di un amore tra i personaggi di Diego e Gemma (Emile Hirsch e Penelope Cruz). Il film è anche la storia del desiderio di avere un figlio, di una maternità cercata e negata a causa della sterilità di lei. Gemma vuole essere madre e per questo scavalca ostacoli, viola convenzioni e leggi. Nel film Venuto al Mondo, la storia privata di Gemma e del suo grande amore per il fotografo Diego, s’ intreccia con la grande Storia del conflitto di Sarajevo.


Trama film Venuto al Mondo

Il passato torna nella vita di Gemma (Penelope Cruz) quando riceve la telefonata del vecchio amico Gojco (Adnan Haskovic), che la invita a tornare a Sarajevo molti anni dopo la fine del conflitto. Carica di ricordi degli anni di guerra, Gemma parte portando con sé il figlio adolescente Pietro (Pietro Castellitto), a cui è legato il ricordo di Diego (Emile Hirsch): giovane fotografo che Gemma ha conosciuto e amato negli anni ’80 proprio nella ex-Jugoslavia. In quegli anni Gemma era una studentessa di lettere in visita a Sarajevo. Ma poi Gemma aveva lasciato la città in pieno conflitto con Pietro appena nato, lasciandosi alle spalle anche Diego. Il nuovo viaggio di Gemma a Sarajevo è anche un viaggio interiore, in cui la donna ripercorre l’ amore che l’ha legata per anni a Diego, nonostante la scoperta della sterilità di lei e l’ orrore della guerra che li ha segnati per sempre. La felicità e l’ amore tra Diego e Gemma non erano infatti abbastanza per colmare l’ impossibilità di Gemma a concepire figli. Nella Sarajevo distrutta dalla guerra degli anni ’90, i due trovarono una possibile soluzione in Aska (Saadet Aksoy): una ragazza disposta ad “affittare” il suo utero. Gemma spinse Diego tra le sue braccia per poi essere sopraffatta dal senso di colpa e dalla gelosia. Tra i ricordi del suo passato, tornano a sanguinare vecchie e profonde ferite che Gemma credeva rimarginate. Ora la verità attende Gemma nella Sarajevo del dopoguerra, sulle tracce di Diego e di quel passato rimosso.


© Tutti i diritti riservati


 



NOTIZIE ED ARGOMENTI CORRELATI

 

 

Share Button

IDEA TV

CanaliWeb

Meteo Campania

Fotogallery

Cucina

I tortiglioni con melanzane grigliate e pomodori secchi
IMAGE Lavate le melanzane, privatele del calice verde e tagliatele a fette sottili. Mettetele...

Libri

La Principessa Primula di Paco Desiato
IMAGE La narrazione trasversale del fumetto come strumento per favorire la conoscenza del...

Viaggi

Verso Santiago - Epilogo del mio Cammino
IMAGE Il Cammino mi ha insegnato la sua più grande lezione quando è finito, quando ho...

Storia

31 ottobre 1517 - Le 95 tesi di Martin Lutero
IMAGE Il 31 ottobre del 1517 è la data in cui compaiono nella cittadina di Wittenberg le 95...

Cinema

Natale da Chef, il nuovo colpo di Making of Salerno
IMAGE E’ un colpo da novanta quello messo a segno da Making of Salerno, che da anni si occupa...

Week End

Palium Sancti Martini - Atmosfere medievali del 1109
IMAGE Dal quinto secolo ad oggi rivive il culto di San Martino, patrono di Monteforte Irpino,...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca su "Più informazioni"