Berlino - Cosa mangiare

ristoranti berlino 500

Viaggio a Berlino

Cosa mangiare

 


Non solo wurstel e crauti

L'immagine del tedesco che mangia wurstel, crauti, patate fritte e beve enormi boccali di birra non è molto lontana dalla realtà. Questi elementi fanno parte della cucina tedesca e sono preparati in centinaia di modi diversi. Il vantaggio di trovarsi a Berlino è che, oltre ai piatti tradizionali, ci sono alcuni dei più famosi ristoranti del mondo di Alta Cucina, a cui bisogna aggiungere centinaia di locali di cibo etnico. Per chi non rinuncia agli spaghetti neanche in vacanza, a Berlino si mangia italiano in molti posti e la cucina non è neanche niente male: sono tutti emigranti italiani, felici di rivedere un connazionale e di preparargli qualcosa di nostro. La cucina tradizionale berlinese, come tutta quella tedesca, è rustica e sostanziosa.

Le abitudini alimentari dei tedeschi

La colazione dei tedeschi può essere molto, molto sostanziosa. Comprende vari tipi di pane, marmellata, uova, prosciutto, formaggio e molto altro. Si arriva tranquillamente senza fame fino all'ora, tra le 12 alle 21; la cena è tra le 19 e le 21. A Berlino non ci sono problemi; riuscirete a mangiare a qualsiasi ora del giorno e della notte, anche nei distributori di benzina.

Cosa mangiare a Berlino

La cucina tedesca ha una protagonista assoluta: la carne, che quasi sempre assume la forma di una salsiccia, wurst. Anche se noi chiamiamo wurstel solo un particolare tipo di salsiccia, per i tedeschi wurst è qualsiasi insaccato. Vi assicuriamo che non manca la scelta: dal Weisswurst, bianco e grasso, tipico di Monaco di Baviera, al Mettwuest, dal sapore affumicato, dal Thuringer da arrostire sul braciere al Nurberger, serviti sempre in numero di 6. I wurstel si possono acquistare presso i Wurstchenbuden, chioschi molto diffusi e sempre aperti.


Anche in Italia esistono due scuole di pensiero su con cosa si accompagnano i wurstel: crauti o patate? Sauerkraut o Kartoffel? Per chi ama le scelte ampie non ci sono dubbi: le patate. I tedeschi sanno cucinarle in mille modi; ci fanno l'insalata (kartofellsalat) gli gnocchi (kartoffelklosse), la zuppa (kartoffelsuppe), alla brace (Bratkartoffelln) e le magnifiche pommes frites, patate fritte. Il piatto più famoso di Berlino è l' Eisbein, pezzi di maiale bolliti o in salamoia serviti con crauti, salsicce o polpette bollite. Altro piatto di uguale consistenza è il "Bandenburgischer Rindfleischtopf", lo stufato di carne cucinato insieme alle verdure. Ine gli ottimi e poco cari Krapfen. Lo stufato si può accompagnare con gli "Spreewälder Gurken", dei cetrioli messi in salamoia nei barili o consumati freschi. Se durante le escursioni vi viene fame o voglia di qualcosa di dolce, ad ogni angolo troverete chioschi che vendono pretzel salati, pane alle cipolle e sfilatini al formaggio. Se volete gustarvi il dolce in tutta calma potete accodarvi al rito tedesco del Kafee und Kuchen, caffè e torta da gustare di pomeriggio seduti in un bar. Un'occasione ottima anche per assaggiare i famosissimi Krapfen.

La Birra tedesca

Se chiedete ad un tedesco qual è la migliore birra del mondo non esiterà a rispondere che è quella tedesca; peccato sia la stessa opinione che hanno i cechi, gli austriaci e gli spagnoli. La birra tedesca è ottima e molto diversa rispetto a quella industriale che arriva sulle nostre tavole; ed è una cosa tanto seria da lasciare in vigore un editto del 1516 voluto Guglielmo IV che ha vietato di usare altri ingredienti che non siano luppolo, malto, lievito, orzo e acqua. Si chiama Editto della Purezza e i tedeschi ci tengono. In Germania ci sono circa 1.200 fabbriche di birra. Le preferenze, in maggioranza vanno alla Pils, chiara e non molto pesante. Per chi ama qualcosa di più saporito c'è la "Alt" dal colore ambrato o la "Kölsch", dal colore giallo chiaro e dal marcato sapore di luppolo. A sud della Germania amano molto "Weißbier", bianca intorbidita, e la "Weizen", di frumento. Tipica di Berlino è la "Berliner Weisse". Ideale per l'estate, perchè, chiara, molto leggera e con un sapore particolare perchè ci si aggiunge un pò di succo di lampone.

Dove mangiare a Berlino: ristoranti, pub, trattorie

Il posto più semplice e spartano per mangiare un piatto tipico tedesco è la Gasthof, una trattoria. I Kneipen o Bierstuben, i nostri pub, sono ideali per bere birra; chi ama il vino, può andare in un Weinstube, un'enoteca dove si servono anche buoni piatti. I nostri ristoranti si chiamano restaurant.


© Tutti i diritti riservati


 



NOTIZIE ED ARGOMENTI CORRELATI

 

 

Share Button

IDEA TV

CanaliWeb

Fotogallery

Cucina

I tortiglioni con melanzane grigliate e pomodori secchi
IMAGE Lavate le melanzane, privatele del calice verde e tagliatele a fette sottili. Mettetele...

Libri

La Principessa Primula di Paco Desiato
IMAGE La narrazione trasversale del fumetto come strumento per favorire la conoscenza del...

Viaggi

Verso Santiago - Epilogo del mio Cammino
IMAGE Il Cammino mi ha insegnato la sua più grande lezione quando è finito, quando ho...

Storia

31 ottobre 1517 - Le 95 tesi di Martin Lutero
IMAGE Il 31 ottobre del 1517 è la data in cui compaiono nella cittadina di Wittenberg le 95...

Cinema

Natale da Chef, il nuovo colpo di Making of Salerno
IMAGE E’ un colpo da novanta quello messo a segno da Making of Salerno, che da anni si occupa...

Week End

Palium Sancti Martini - Atmosfere medievali del 1109
IMAGE Dal quinto secolo ad oggi rivive il culto di San Martino, patrono di Monteforte Irpino,...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca su "Più informazioni"