Viaggi

Marocco - Da visitare

Il Marocco offre infinite opportunità di scelta considerata la molteplicità dell'offerta. Ad ogni modo, se andate in Marocco per la prima volta, le mete d'obbligo sono costituite dalle quattro città imperiali (Rabat, Meknes, Fes, Marrakech) a cui eventualmente aggiungere un'escursione al sud, nella regione delle kasbe e degli ksour (da Rissani alle dune di Merzouga, a Erfoud per risalire lungo le gole del Todra e quelle ancor più tortuose del Dades e puntare poi su Ouarzazate). 



Da visitareberbere di Tissint e Mghimina, le città di Tata e Akka, l'oasi di Assa a e il famoso mercato dei cammelli di Guelmin). Gli amanti del sole e del relax potranno approfittare del sole e delle spiagge della costa (Agadir o Essaouira) mentre coloro che amano fare shopping non avranno che l'imbarazzo della scelta vista la ricchezza e la varietà dell'artigianato marocchino.



Spostarsi

Le principali città del Marocco sono servite da voli interni plurisettimanali offerti dalle linee aeree marocchine (Royal Air Maroc e Regional Air Lines). La rete ferroviaria marocchina (ONCF, 98 Boul. Mohamed V, Casablanca, tel. 022-220706; http://www.oncf.org.ma) serve soprattutto le mete turistiche a nord del Paese. Le tariffe sono molto convenienti (Casablanca-Fes, per es., costa 131-73 dh); si consiglia di prenotare soprattutto in alta stagione).


Il pullman resta il mezzo più usato per gli spostamenti in quanto collega in modo capillare le varie località con corse molto spesso plurigiornaliere (CTM, 23 rue Leon l'Africain, Casablanca, tel. 02-448127). Le tariffe sono convenienti (Casablanca-Fes, per es., costa 80 dh) ma i pullman sono spesso affollati. Quando acquistate il biglietto quindi, salite subito per occupare il posto; non si può infatti viaggiare in piedi e, se sono stati venduti più biglietti dei posti disponibili, chi resta senza posto deve aspettare l'autobus successivo.


Esistono poi i taxi: i petite taxi per le corse urbane, i grands taxis abilitati anche per le corse extraurbane e i taxis communs che seguono un percorso prestabilito e collegano i paesi non serviti dal pullman. Se scegliete di viaggiare individualmente in taxi ricordatevi sempre di contrattare il prezzo della corsa prima di salire a bordo.

Varie agenzie di autonoleggio presso aeroporti, agenzie di viaggio e grandi hotel (www.carrentals.maroc.net; www.marrakech-web.net/rajicars). I costi, con le agenzie internazionali, partono da circa 280 euro per 7 gg. con le auto di tipologia più bassa per aumentare proporzionalmente. La rete stradale è buona soprattutto al nord, per percorsi più impegnativi conviene un fuoristrada: la strada che corre tra le Gole del Dades è costellata di buche, e sono insidiose le piste tra Erdouf e Merzouga. Per quest'ultimo tratto si consiglia estrema prudenza, anzi è senz'altro consigliabile la presenza di una guida; infatti, se nei primi 20 km i pali del telefono indicano la direzione, per gli altri 30 km di strada dovrete arrangiarvi e trovare la pista giusta non è facile mentre i rischi non sono da sottovalutare). Per il sud marocchino, se si viaggia con un'auto propria, le fermate ai posti di blocco si velocizzano al massimo se vi premunite di un foglio indicante le vostre generalità, religione, nazionalità, professione vostra e dei vostri genitori, stato di famiglia, motivo del viaggio, data di ingresso in Marocco, dati della vostra automobile, numero di passaporto e patente, luogo, data di rilascio e scadenza di entrambi, fototessera. Autostrade a pagamento collegano Rabat a Casablanca, Rabat a Fes e Rabat a Tangeri. Per guidare è sufficiente la patente nazionale.     ---> indietro


© Tutti i diritti riservati


 



NOTIZIE ED ARGOMENTI CORRELATI

 

 

Share Button

IDEA TV

CanaliWeb

Meteo Campania

Fotogallery

Cucina

I tortiglioni con melanzane grigliate e pomodori secchi
IMAGE Lavate le melanzane, privatele del calice verde e tagliatele a fette sottili. Mettetele...

Libri

La Principessa Primula di Paco Desiato
IMAGE La narrazione trasversale del fumetto come strumento per favorire la conoscenza del...

Viaggi

Verso Santiago - Epilogo del mio Cammino
IMAGE Il Cammino mi ha insegnato la sua più grande lezione quando è finito, quando ho...

Storia

31 ottobre 1517 - Le 95 tesi di Martin Lutero
IMAGE Il 31 ottobre del 1517 è la data in cui compaiono nella cittadina di Wittenberg le 95...

Cinema

Natale da Chef, il nuovo colpo di Making of Salerno
IMAGE E’ un colpo da novanta quello messo a segno da Making of Salerno, che da anni si occupa...

Week End

Palium Sancti Martini - Atmosfere medievali del 1109
IMAGE Dal quinto secolo ad oggi rivive il culto di San Martino, patrono di Monteforte Irpino,...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca su "Più informazioni"