Sport

Giraglia Rolex Cup al via

Una flotta di oltre 250 imbarcazioni partecipa quest’anno alla sessantacinquesima edizione della Giraglia Rolex Cup, sponsorizzato da Rolex dal 1998.

Foto Carlo Borlenghi (/www.giragliarolexcup.com)

La sessantacinquesima edizione della Giraglia Rolex Cup, organizzata dallo Yacht Club Italiano e della Société Nautique de Saint-Tropez in collaborazione con lo Yacht Club Sanremo, lo Yacht Club de France, e la Cercle Nautique et Touristique du Lacydon inizia stasera con corse notturne da Sanremo e da Marsiglia verso Saint-Tropez. Una flotta di oltre 250 imbarcazioni partecipa quest’anno in questa regata classica sponsorizzato da Rolex dal 1998.

Più di cinquanta imbarcazioni inclusa Jalina, il Bermuda sloop di 44’ del 1946, vincitrice delle prime due  Giraglia Cup nel 1953 e 1954, si sono radunate allo Yacht Club Sanremo. Stasera i partecipanti parteciperanno ad un cocktail a base di ostriche e champagne seguito da una cena e fuochi d’artificio, tutte offerte da Rolex e dallo Yacht Club Sanremo. A mezzanotte i partecipanti partiranno per una splendida invelata di 60mn sotto la luna piena date le belle condizioni meteo previste.

Una ventina d’imbarcazioni si sono ritrovate invece a Marsiglia dove, dopo un cocktail offerta da Rolex, partiranno alle ore venti per una regata di 90nm verso est. Tutti quanti si ritroveranno a Saint-Tropez dove gli altri eventi del Giraglia Rolex Cup li attendono.

La Giraglia Rolex Cup è un evento top sul calendario delle regate Mediterranee che mette in risalto lo spirito di collaborazione fra paesi, equipaggi e yacht clubs. Sin dalla prima edizione del 1953, la Giraglia Rolex Cup è una celebrazione dello spirito sportivo e del fair play, dove i migliori valori della marineria e della competizione leale sono messi in risalto. Le corse notturne da Sanremo e Marsiglia saranno seguite da tre giorni di percorsi a bastone nella Baia di Saint-Tropez dall’undici al 13 giugno. Dopo il famoso Rolex Crew Party della sera del 13 giugno, la mattina del 14 giugno oltre 250 partecipanti prenderanno il via per la famosa regata d’altura di 241mn da Saint-Tropez a Genova via lo scoglio della Giraglia davanti a Capo Corso.  La premiazione finale sarà il 17 giugno alla sede dello Yacht Club Italiano nel Porticciolo Duca degli Abruzzi a Genova.

Lo YCI ringrazia il suo sponsor BMW per il supporto offerto durante l’evento.

LO YACHT CLUB ITALIANO

Fondato a Genova nel 1879, lo Yacht Club Italiano è il più antico club velico del Mediterraneo.
Con sede nel Porticciolo Duca degli Abruzzi, lo YCI ha sempre avuto come obiettivi la diffusione dello yachting e l’organizzazione di regate. La Rolex Capri Sailing Week, la Giraglia Rolex Cup e la Rolex MBA’s Conference & Regatta sono solo alcune delle regate internazionali organizzate dallo YCI. La Coppa Carlo Negri, il Trofeo SIAD Bombola d’oro e la Millevele e molti altri eventi distinguono il presente e il futuro del Club, da sempre pronto a misurarsi con nuove sfide.
Lo Yacht Club Italiano ringrazia in particolare i Suoi sponsors istituzionali Rolex e BMW, da sempre vicini al Club in tutte le Sue manifestazioni più importanti.


© Tutti i diritti riservati


 



NOTIZIE ED ARGOMENTI CORRELATI

 

 

Share Button

IDEA TV

CanaliWeb

Meteo Campania

Fotogallery

Cucina

''I Cjarsòns, la tradizione della Carnia''
IMAGE Per conoscere gusti, forme ed ingredienti di questo gustoso raviolo carnico che vanta...

Libri

''Illusia'' di Angelica Benedetti
IMAGE Illusia è il romanzo di esordio di Angelica Benedetti, young writer, classe ‘97,...

Viaggi

Irlanda - Alla scoperta dell'isola magica
IMAGE Una terra magica di castelli e scogliere, di musica e buona birra, di spiagge bianche e...

Storia

18 maggio 1804 - Napoleone proclamato imperatore
IMAGE Il 18 maggio Napoleone Bonaparte viene proclamato imperatore. Già primo console di...

Cinema

''La guerra dei cafoni'' nella sale dal 27 aprile
IMAGE A Torrematta, territorio selvaggio e sconfinato in cui non vi è traccia di adulti, ogni...

Week End

Casavecchia Wine Festival
IMAGE Un grande vitigno autoctono, una storia antichissima, un legame strettissimo con il...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca su "Più informazioni"