Sport

Beach Soccer - La seconda giornata di gare

Sfide mozzafiato, in semifinale Happy Car Samb-Pisa e Catania-Viareggio a partire dalle 17.45.

La seconda giornata di gare della Coppa Italia AON ha confermato quanto sia imprevedibile il Beach Soccer. Quasi tutte le partite giocate sulla sabbia del Beretta Beach Stadium – “Carlo Guarnieri” di Terracina hanno viaggiato su binari incerti. Non solo le quattro sfide dei quarti ma anche le altre gare sono state combattute fino all’ultimo istante, segno che la Coppa risveglia istinti competitivi peraltro mai sopiti nel beach soccer targato FIGC-Lega Nazionale Dilettanti. I quarti di finale hanno prodotto certezze e sorprese, una miscela che rappresenta alla perfezione la dinamicità di questo sport che è sempre pronto ad accendere le emozioni degli appassionati. L’hanno spuntata Catania, Happy Car Sambenedettese, Viareggio e Pisa. Il Viareggio può continuare a difendere il titolo. Per il quinto anno di fila i marchigiani arrivano tra le prime quattro di Coppa. Seconda volta consecutiva per il Pisa.

Le semifinali domani alle 17.45 e 19.00: Happy Car Sambenedettese- Pisa è la stessa semifinale della Coppa Italia 2016, un anno fa vinsero i neroazzurri. Viareggio- Catania si affrontano per la settima volta. Una sfida già vissuta nella finale di Coppa del 2012, vinse Viareggio, il suo primo storico trofeo. Gli etnei non battono gli scudettati toscani dal 2010.

Ed ora riviviamo i quarti di finale. L’ultima gara della giornata Terracina-Catania è stato uno spettacolo puro per gli amanti del beach soccer. Catania è partito forte, Terracina ha rincorso e acciuffato gli etnei che nel terzo tempo hanno piazzato i colpi decisivi spuntandola con un solo gol di scarto (8-7). Sugli scudi i nazionali svizzeri Stankovic e Ott (il “Messi” del Beach Soccer). Il primo ha segnato una doppietta, Ott ha centrato una tripletta. Anche il campione del mondo Bruno Xavier ha messo la sua firma sulla sfida. Terracina ha vissuto di cuore con i suoi ragazzi cresciuti sulla spiaggia pontina ma la differenza l’ha fatta il nuovo acquisto brasiliano Dmais che ha piazzato tre sigilli nei momenti topici del match. La finale di campionato della scorsa stagione rivive lo stesso epilogo con il Viareggio che batte ancora la Lazio, stavolta per 5-2. Una vittoria sudata come un anno fa, i viareggini sono partiti forte poi i biancocelesti sono tornati con caparbietà ma ormai il solco era tracciato. Gori, Valenti, Marinai e Remedi hanno segnato i gol nei momenti cruciali della gara. Remedi in particolare ha piazzato una doppietta in un match che aspettava altri protagonisti. Pasquali e Carotenuto hanno suonato la carica ad una Lazio che ha sprecato troppo soprattutto nei momenti chiave del match che poteva prendere un’altra piega.  Il Pisa non ha faticato più di tanto con il Lamezia grazie al nuovo acquisto Ortolini e all’azzurro Di Palma che insieme hanno segnato cinque degli otto gol con cui i pisani hanno superato i lametini. I due brasiliani Eudin e Perez hanno trascinato la Samb con due triplette ciascuno che non hanno lasciati scampo al Romagna. L’ex giocatore del Milano ha già messo a segno cinque reti in sole due gare.

COME SEGUIRE IL CAMPIONATO

Anno nuovo visibilità nuova per il beach soccer che per la prima volta nella sua storia sbarca su repubblica.it e corrieredellosport.it. 32 partite della Serie A, i Quarti, le semifinali e la finale della Coppa Italia saranno tramesse in diretta sui due portali web d’informazione che insieme contano più di 4.500.000 utenti unici al giorno!

I mezzi di comunicazione del Torneo punteranno sull’interazione, la condivisione e la partecipazione. Il web e i social network offriranno ai partecipanti e a tutti gli appassionati la possibilità di usufruire, in tempo reale e senza alcun vincolo, dei contenuti che più interessano. Chi seguirà il torneo potrà connettersi, informarsi e socializzare in modo semplice ed efficace.

Anno dopo anno il Beach Soccer si conferma sport mediatico per eccellenza. I new media in particolare stanno letteralmente trascinando una disciplina seguita soprattutto dalla Millenial Generation.

Sulla pagina Facebook ufficiale della Lega Nazionale Dilettanti (Facebook.com/LegaDilettanti) saranno trasmesse in diretta streaming 39 partite della Serie A. Per la Coppa Italia saranno trasmesse in diretta streaming i Quarti, le Semifinali e la Finale. Gli appassionati potranno commentare in diretta le gare, rivederle in modalità on demand compresi gli highlights.


© Tutti i diritti riservati


 



NOTIZIE ED ARGOMENTI CORRELATI

 

 

Share Button

IDEA TV

CanaliWeb

Meteo Campania

Fotogallery

Cucina

I tortiglioni con melanzane grigliate e pomodori secchi
IMAGE Lavate le melanzane, privatele del calice verde e tagliatele a fette sottili. Mettetele...

Libri

''Medea ed altre poesie'' di Biancagiuliana Pepe
IMAGE "Medea ed altre poesie" è la mia prima raccolta: un miscuglio di sentimenti...

Viaggi

Verso Santiago - Epilogo del mio Cammino
IMAGE Il Cammino mi ha insegnato la sua più grande lezione quando è finito, quando ho...

Storia

31 ottobre 1517 - Le 95 tesi di Martin Lutero
IMAGE Il 31 ottobre del 1517 è la data in cui compaiono nella cittadina di Wittenberg le 95...

Cinema

Natale da Chef, il nuovo colpo di Making of Salerno
IMAGE E’ un colpo da novanta quello messo a segno da Making of Salerno, che da anni si occupa...

Week End

Palium Sancti Martini - Atmosfere medievali del 1109
IMAGE Dal quinto secolo ad oggi rivive il culto di San Martino, patrono di Monteforte Irpino,...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca su "Più informazioni"