Sport

Lagonegro - Le riflessioni di Falabella

Passata l’euforia post salvezza, è tempo delle prime riflessioni per coach Falabella.
“E’ stata una salvezza meritata dopo tre tie break di fila: alla fine abbiamo fatto vedere di avere carattere e di essere cresciuti tanto. Quando abbiamo avuto la possibilità di lavorare è venuta fuori la vera squadra e questo si è visto. Siamo stati bravi soprattutto in gara tre, perché eravamo in grande emergenza ed avevamo preparato una partita sapendo dover soffrire, sapendo di far fatica sicuramente in attacco, di dover mettere tutto il cuore, soprattutto nei fondamentali di ricezione e penso che siamo stati eccellenti: non abbiamo fatto cadere una palla e ci abbiamo creduto fino alla fine, anche a partita persa con un video check incredibile e un set vinto ai vantaggi in gran rimonta. Il carattere e la grande voglia di vincere dei ragazzi è venuta fuori e l’abbiamo spuntata noi”.
Il tecnico lagonegrese parla della salvezza come “un risultato di tutti. Il mio ringraziamento va innanzitutto allo staff che ha lavorato tanto per poter portare questa squadra alla salvezza Siamo arrivati in grande forma grazie al preparatore atletico e al fisioterapista che hanno lavorato veramente giorno e notte.
Naturalmente la salvezza la ottengono i giocatori, loro hanno messo in campo tutto quello che avevamo, chi ha giocato meno chi più, ma è una vittoria di tutti. È una vittoria di una società che fa tanti sacrifici per poter far girare il nome di Lagonegro in tutta Italia con orgoglio e penso che queste partite ripagano i sacrifici di questa società, in primis del presidente Carlomagno”. Ed è proprio al presidente Nicola Carlomagno che mister Falabella dedica una pagina speciale di questa lunga stagione: “una dedica particolare va al presidente che ha creduto in me. Dopo tante sconfitte non era facile ancora poter credere in me invece lui lo ha fatto, questo sicuramente ha aiutato tanto la squadra a continuare a crede in me”. Dopo i primi bilanci, si pensa già alla prossima? Tira un grande sospiro di sollievo il tecnico lagonegrese e per ora- conclude- penso che avrò almeno per una settimana di stop senza pensare, godendomi la salvezza, poi vedremo”.


© Tutti i diritti riservati


 



NOTIZIE ED ARGOMENTI CORRELATI

 

 

Share Button

IDEA TV

CanaliWeb

Meteo Campania

Fotogallery

Cucina

I tortiglioni con melanzane grigliate e pomodori secchi
IMAGE Lavate le melanzane, privatele del calice verde e tagliatele a fette sottili. Mettetele...

Libri

"L'Arcisenso" di Aldo Masullo
IMAGE "L'Arcisenso. Dialettica della solitudine" di Aldo Masullo (Quodlibet edizioni) sarà...

Viaggi

Verso Santiago - Epilogo del mio Cammino
IMAGE Il Cammino mi ha insegnato la sua più grande lezione quando è finito, quando ho...

Storia

31 ottobre 1517 - Le 95 tesi di Martin Lutero
IMAGE Il 31 ottobre del 1517 è la data in cui compaiono nella cittadina di Wittenberg le 95...

Cinema

Natale da Chef, il nuovo colpo di Making of Salerno
IMAGE E’ un colpo da novanta quello messo a segno da Making of Salerno, che da anni si occupa...

Week End

Taurasi Vendemmia - Domani al via l'evento dedicato al Taurasi
IMAGE Al via domani (venerdì 11 maggio) "Taurasi Vendemmia", evento dedicato al Taurasi...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca su "Più informazioni"