Sport

Presentato il Nola Vulcano Buono

Le ragazze del Vulcano Buono Nola

Presso l’Hotel VulcanoBuono è stata ufficialmente varata la nuova stagione del sodalizio bruniano
Presenti il sindaco di Nola, Geremia Biancardi, sponsor ed i presidenti di Fipav Campania e Napoli
Elvezia Chiacchiaro: “Il sogno continua grazie ai partner e ai nostri instancabili collaboratori”

È ufficialmente iniziata la stagione 2012/2013 del Nola Città dei Gigli a.s.d. Presso la sala conferenze dell’Hotel VulcanoBuono il sodalizio bruniano si è infatti presentato a stampa, autorità sportive e cittadine, e tifosi a poco meno di due giorni dall’inizio dei campionati di serie C e serie C under. Nell’occasione, il Nola Città dei Gigli a.s.d. ha anche presentato la nuova App per Android, ideata e realizzata dal responsabile dell’ufficio marketing bruniano, il dottor Pasquale Conventi in collaborazione con il programmatore Carlo Siciliano, che consentirà ai tanti appassionati del volley nolano di restare costantemente in contatto con la propria squadra del cuore accedendo a comunicati, foto, risultati e novità direttamente tramite cellulare. Un vero e proprio colpo ad effetto destinato a proiettare la giovane società bruniana, prepotentemente verso il futuro.

All’invito del Nola Città dei Gigli a.s.d. hanno risposto con entusiasmo, il sindaco di Nola, l’avv. Geremia Biancardi, l’amministratore delegato di Vulcano Buono spa, il dottor Carmine Palumbo, le responsabili dell’ufficio marketing di Vulcano Buono spa, le dottoresse, Floriana Ponticelli e Rita Zimmermann, l’amministratore del nuovo gold sponsor del Nola Città dei Gigli a.s.d., Giovanni Falco, la responsabile del punto McDonald’s presente nel centro servizi Vulcano Buono, Anna Lettieri, il presidente del Comitato Regionale della Fipav Campania, l’avv. Ernesto Boccia, il presidente del Comitato Provinciale Fipav di Napoli, il dottor Umberto Capolongo, ed un folto numero di giornalisti ed esponenti delle istituzioni cittadine e sportive.

Gli onori di casa sono ovviamente spettati alla presidentessa del Nola Città dei Gigli a.s.d., Elvezia Chiacchiaro che non ha esitato a parlare di “sogno che prosegue” per descrivere la crescita esponenziale del suo sodalizio: “Stiamo bruciando le tappe grazie alla professionalità ed alla passione dei nostri collaboratori – ha esordito la presidentessa del Nola Città dei Gigli a.s.d. – siamo orgogliosi di quello che stiamo realizzando ma allo stesso tempo già proiettati verso quello che si dovrà fare, sia da un punto di vista sportivo che societario. Nulla comunque sarebbe stato e sarà possibile senza il prezioso apporto di Vulcano Buono, McDonald’s, Primo e GianniniPress, partener prima che sponsor, che hanno abbracciato il nostro progetto senza esitazioni nonostante la difficile congiuntura economica. Ora però non dobbiamo fermarci, perché questa famiglia, divenuta società sportiva a tutti gli effetti – ha concluso Elvezia Chiacchiaro – può e deve spiccare il volo”.


© Tutti i diritti riservati


 



NOTIZIE ED ARGOMENTI CORRELATI

 

 

 

Share Button

IDEA TV

CanaliWeb

Meteo Campania

Fotogallery

Cucina

I tortiglioni con melanzane grigliate e pomodori secchi
IMAGE Lavate le melanzane, privatele del calice verde e tagliatele a fette sottili. Mettetele...

Libri

La Principessa Primula di Paco Desiato
IMAGE La narrazione trasversale del fumetto come strumento per favorire la conoscenza del...

Viaggi

Verso Santiago - Epilogo del mio Cammino
IMAGE Il Cammino mi ha insegnato la sua più grande lezione quando è finito, quando ho...

Storia

31 ottobre 1517 - Le 95 tesi di Martin Lutero
IMAGE Il 31 ottobre del 1517 è la data in cui compaiono nella cittadina di Wittenberg le 95...

Cinema

Natale da Chef, il nuovo colpo di Making of Salerno
IMAGE E’ un colpo da novanta quello messo a segno da Making of Salerno, che da anni si occupa...

Week End

Palium Sancti Martini - Atmosfere medievali del 1109
IMAGE Dal quinto secolo ad oggi rivive il culto di San Martino, patrono di Monteforte Irpino,...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca su "Più informazioni"