REPORTAGE

Madonna dei Bagni - Carrettoni e tammorre, per una festa antica

La Festa della Madonna dei Bagni. Il culto contadino tra fede, religione, folklore. I suoni delle nacchere e delle tammorre, sono la colonna sonora di un'antica tradizione che si ripete nel tempo grazie all'impegno dei giovani della contrada Bagni.

La Festa della Madonna dei Bagni. Il culto contadino tra fede, religione, folklore. I suoni delle nacchere e delle tammorre, sono la colonna sonora di un'antica tradizione che si ripete nel tempo, grazie all'impegno dei giovani della contrada Bagni.

Leggi tutto...

L'uomo libero... di scrivere

Piccoli abbagli di ''rivoluzione'' nello scrivere libero
In sintesi: non può esserci sintesi, quando non vi è materiale da sintetizzare …

Leggi tutto...

Malaorbiculata (” ‘A’Vutate ‘re Mele”)

La mela, simbolo di fecondità e dell’amore, ma soprattutto dell’immortalità, tuttavia, nella storia dell’umanità ha avuto sempre un ruolo da protagonista in negativo e positivo, che si rinnova nei secoli. Sulla mela le riflessioni di Nicola Montanile.

La mela, simbolo di fecondità e dell’amore, ma soprattutto dell’immortalità, tuttavia, nella storia dell’umanità ha avuto sempre un ruolo da protagonista in negativo e positivo, che si rinnova nei secoli. Sulla mela le riflessioni di Nicola Montanile.

Leggi tutto...

Un secolo di evoluzione nelle case degli italiani

Le case degli italiani hanno subito una profonda evoluzione nell’arco del secolo e hanno trasformato il modo di vivere dei loro abitanti. Dalla creazione dei palazzi neoclassici della fine dell’800 ai nostri giorni, ecco una visione di stili fino ad arrivare all'odierno “minimal-contemporaneo”; funzionale, pratico e di grande effetto grazie alle sue linee essenziali.

Le case degli italiani hanno subito una profonda evoluzione nell’arco del secolo e hanno trasformato il modo di vivere dei loro abitanti. Dalla creazione dei palazzi neoclassici della fine dell’800 ai nostri giorni, ecco una visione di stili fino ad arrivare all'odierno “minimal-contemporaneo”; funzionale, pratico e di grande effetto grazie alle sue linee essenziali.

Leggi tutto...

S.o.s. per monti e boschi

Alle criticita’ generate dagli “abbandoni” dei rifiuti indifferenziati, nocivi e “ingombranti” si aggiungono i tagli di alberi pregiati, i “dissesti” della viabilita’ e la “cancellazione” dei sentieri con la scomparsa della segnaletica. L’assenza della cultura della cittadinanza ambientale e la legalita’ negata penalizzano i profili naturalistici e la vivibilita’ sociale del territorio.

Alle criticita’ generate dagli “abbandoni” dei rifiuti indifferenziati, nocivi e “ingombranti” si aggiungono i tagli di alberi pregiati, i “dissesti” della viabilita’ e la “cancellazione” dei sentieri con la scomparsa della segnaletica. L’assenza della cultura della cittadinanza ambientale e la legalita’ negata penalizzano i profili naturalistici e la vivibilita’ sociale del territorio.

Leggi tutto...

Amedeo Maiuri - L'archeologo narratore

Un uomo, un archeologo, un sognatore che ha realizzato il sogno di restituire il passato al mondo, per arricchirlo di novità antiche, di viaggi fantastici tra strade, domus, statue e affreschi. Un mondo fatto di studio e di lavoro, lasciato in eredità a noi e ai popoli che verranno. La generosità di Amedeo Maiuri non va dimenticata, le sue scoperte, patrimonio dell’umanità insieme alle città riportate alla luce, vanno sottolineate, ricordate, raccontate, illuminate dalla conoscenza evitando l’oblio del ricordo.

Un uomo, un archeologo, un sognatore che ha realizzato il sogno di restituire il passato al mondo, per arricchirlo di novità antiche, di viaggi fantastici tra strade, domus, statue e affreschi. Un mondo fatto di studio e di lavoro, lasciato in eredità a noi e ai popoli che verranno. La generosità di Amedeo Maiuri non va dimenticata, le sue scoperte, patrimonio dell’umanità insieme alle città riportate alla luce, vanno sottolineate, ricordate, raccontate, illuminate dalla conoscenza evitando l’oblio del ricordo.

Guarda lo speciale di IdeaVision

Leggi tutto...

La chiesetta dell’ Assunta e la storia di Antonio Catapano, '' ‘o muto''

Reportage fotografico di Grazia Pragliola e Pio Stefanelli  S’ era venuta affievolendo negli ultimi anni, la tradizione della Pasquetta, che l’Associazione “Maio di Sant’Elia profeta” e i giovani del Forum cittadino in stretta sinergia, hanno ripreso e rilanciato con un programma di significative e ben strutturate iniziative, specificamente correlate con la realtà vissuta delle generazioni del passato, con cui si animavano le comunità, dai giochi di gruppo o singoli incentrati sull’esercizio del vigore fisico e sulla destrezza, come quelli del tiro-alla-fune e della corsa-nei-sacchi, all’allestimento dell’ Albero della Cuccagna, simbolica evocazione di lontane storie che segnavano la vita della gran parte delle popolazioni, la cui quotidianità si declinava con la dura fatica dei campi e boschi e con la povertà.

Reportage fotografico di Grazia Pragliola e Pio Stefanelli

S’ era venuta affievolendo negli ultimi anni, la tradizione della Pasquetta, che l’Associazione “Maio di Sant’Elia profeta” e i giovani del Forum cittadino in stretta sinergia, hanno ripreso e rilanciato con un programma di significative e ben strutturate iniziative, specificamente correlate con la realtà vissuta delle generazioni del passato, con cui si animavano le comunità, dai giochi di gruppo o singoli incentrati sull’esercizio del vigore fisico e sulla destrezza, come quelli del tiro-alla-fune e della corsa-nei-sacchi, all’allestimento dell’ Albero della Cuccagna, simbolica evocazione di lontane storie che segnavano la vita della gran parte delle popolazioni, la cui quotidianità si declinava con la dura fatica dei campi e boschi e con la povertà.

Leggi tutto...

''E Curtine'', antichi centri sociali

Riceviamo e pubblichiamo il racconto di una vita passata, la testimonianza di una vita vissuta, giochi di infanzia passata nel mondo unico dei cortili, come definiti da Nicola Montanile ''antichi centri sociali'', testimonianza comune delle popolazioni campane, scene di vita che non vanno dimenticate perché come ha sottolineato l'autore ''riguardano le nostre radici, che forse sono comuni a tutti i campani''.

Riceviamo e pubblichiamo il racconto di una vita passata, la testimonianza di una vita vissuta, giochi di infanzia passata nel mondo unico dei cortili, come definiti da Nicola Montanile ''antichi centri sociali'', testimonianza comune delle popolazioni campane, scene di vita che non vanno dimenticate perché come ha sottolineato l'autore ''riguardano le nostre radici, che forse sono comuni a tutti i campani''.

Leggi tutto...

Pompei e i Greci - Storie mediterranee

Pompei e i Greci racconta le storie di un incontro: partendo da una città italica, Pompei, se ne esaminano i frequenti contatti con il Mediterraneo greco.

Pompei e i Greci racconta le storie di un incontro: partendo da una città italica, Pompei, se ne esaminano i frequenti contatti con il Mediterraneo greco.
Le immagini dell' anteprima alla stampa e le interviste

Leggi tutto...

''Voyage en Italie'' - Picasso, Parade, le maschere

Si celebra a Napoli e a Pompei il centenario del viaggio di Picasso in Italia. Durante il soggiorno nel nostro paese l’artista fu a Napoli due volte, tra marzo e aprile del 1917, e a Pompei.

Si celebra a Napoli e a Pompei il centenario del viaggio di Picasso in Italia. Durante il soggiorno nel nostro paese l’artista fu a Napoli due volte, tra marzo e aprile del 1917, e a Pompei.

Guarda lo speciale di IdeaVision

Leggi tutto...

IDEA TV

CanaliWeb

Meteo Campania

Fotogallery

Cucina

''I Cjarsòns, la tradizione della Carnia''
IMAGE Per conoscere gusti, forme ed ingredienti di questo gustoso raviolo carnico che vanta...

Libri

Janare, il nuovo libro di Rossana Lamberti e Tonino Scala
IMAGE Venerdì 19 maggio 2017, alle 18.00, presso la Sala di rappresentanza del Comune di Cava...

Viaggi

Irlanda - Alla scoperta dell'isola magica
IMAGE Una terra magica di castelli e scogliere, di musica e buona birra, di spiagge bianche e...

Storia

18 maggio 1804 - Napoleone proclamato imperatore
IMAGE Il 18 maggio Napoleone Bonaparte viene proclamato imperatore. Già primo console di...

Cinema

''La guerra dei cafoni'' nella sale dal 27 aprile
IMAGE A Torrematta, territorio selvaggio e sconfinato in cui non vi è traccia di adulti, ogni...

Week End

A Paestum tra storia, musica e poesia
IMAGE Temperature primaverili per il fine settimana a Paestum, clima ideale per partecipare il...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca su "Più informazioni"