Viaggi

Berlino - Storia di una rinascita

berlino porta 500

Viaggio a Berlino

Storia di una rinascita: Die Wende

Non si può parlare di Berlino senza parlare del Muro che per 30 anni l'ha divisa in due. La caduta, più che altro l'abbattimento del Muro, sono ricordati dai tedeschi con il termine Die Wende, espressione che significa più o meno "cambiamento importante", "punto di svolta". Da quel giorno Berlino è cambiata; non solo la parte est che aveva vissuto sotto il grigiore perenne della dittatura sovietica; anche la parte ovest, quella ricca, che ha saputo sopportare e farsi carico di un'esperienza forse unica nella storia del mondo: la riunificazione, dopo 30 anni, di una città divisa in due. Berlino lo ha fatto senza traumi, riconoscendo che era un gesto doveroso, senza il quale non sarebbe mai tornata ad essere la vera Berlino. Da quel momento la città ha ricominciato a vivere.




© Tutti i diritti riservati


 



NOTIZIE ED ARGOMENTI CORRELATI

 

 

Share Button

IDEA TV

CanaliWeb

Meteo Campania

Fotogallery

Cucina

I tortiglioni con melanzane grigliate e pomodori secchi
IMAGE Lavate le melanzane, privatele del calice verde e tagliatele a fette sottili. Mettetele...

Libri

A Paestum ''Le stanze dell'eremita" di Sergio Vecchio
IMAGE Si terrà mercoledì 17 gennaio 2018 alle ore 18:00 presso la "Sala Metope" del Museo...

Viaggi

Verso Santiago - Epilogo del mio Cammino
IMAGE Il Cammino mi ha insegnato la sua più grande lezione quando è finito, quando ho...

Storia

31 ottobre 1517 - Le 95 tesi di Martin Lutero
IMAGE Il 31 ottobre del 1517 è la data in cui compaiono nella cittadina di Wittenberg le 95...

Cinema

Natale da Chef, il nuovo colpo di Making of Salerno
IMAGE E’ un colpo da novanta quello messo a segno da Making of Salerno, che da anni si occupa...

Week End

La Notte dei Falo' a Nusco
IMAGE Al via l'edizione 2018 dal 19 al 21 gennaio si rievoca la tradizione con fuoco, musica,...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più clicca su "Più informazioni"