Ideavision Giornalismo Indipendente

Natura giuridica: Associazioni non riconosciute e comitati - Tipo attività: 949990 - Attività di altre organizzazioni associative NCA

Domicilio: via Starza, 31 84012 Angri (Sa)

Al giro di boa



La stagione dell'Angri vissuta fino ad ora, può dirsi in linea con le aspettative di inizio stagione. I grigiorossi guidati da

mister Gargiulo, concludono la prima metà del campionato al secondo posto, staccati di quattro lunghezze dalla capolista

Scafatese.

31 punti conquistati in 15 giornate, in cui la squadra si è aggiudicata 9 vittorie, 4 pareggi ed è uscita sconfitta in sole due

occasioni, con il Salernum Baronissi sul campo amico ed in casa del Real Palomonte.

Attacco prolifico quello grigiorosso, il secondo migliore del girone, alle spalle solo della Scafatese. Una squadra che è

riuscita ad esprimere un buon gioco, misto alla cattiveria giusta, necessaria in queste categorie.

Nelle ultime cinque gare, la compagine grigiorossa ha fatto la differenza, conquistando cinque vittorie. 15 punti che hanno

rilanciato i grigiorossi fino alla seconda posizione.

Con l'apertura del calciomercato, in casa grigiorossa si sono susseguiti vari cambiamenti. Dopo i saluti di Cipolletta,

Galeone, Minauda e Narciso, si aggregano alla compagine di mister Gargiulo il difensore centrale Zoppino, i centrocampisti

centrali De Stefano e Izzo, mentre in attacco, l'esterno Chierchia e l'esperta punta angrese Filippo Tortora, che torna in

grigiorosso per il secondo anno consecutivo.

All'inizio del girone di ritorno, con prima gara casalinga il 6 gennaio, l'Angri è attesa da due mesi di fuoco dove affrnterà

tutte le contendenti alla vittoria del campionato. Se riuscirà a mantenere la solidità mostrata nelle ultime gare di andata,

allora la vittoria del campionato potrà non essere così lontana.

Salvatore Ruggiero