Ideavision Giornalismo Indipendente

Natura giuridica: Associazioni non riconosciute e comitati - Tipo attività: 949990 - Attività di altre organizzazioni associative NCA

Domicilio: via Starza, 31 84012 Angri (Sa)

Alfaterna - Parla il dg

Aggiornato il: 1 mar 2019



Domani, alle ore 10:30, allo stadio A. Spirito, l'US Angri affronterà l'Alfaterna per la terza gara di ritorno del girone D di Promozione.

Il dg dell'Alfaterna Giulio Ferrentino ha fatto il punto sul campionato della sua squadra e degli obiettivi della società.

"Il bilancio è senza dubbio positivo. Iniziamo ogni anno con la speranza di disputare un campionato in cui vogliamo farci notare e

posizionarci in una zona di metà classifica, soprattutto vista la presenza di squadre all'interno di questo girone che sono rappresentative di

alcune città e che non possono ovviamente pensare di fare un campionato anonimo.

La scelta societaria è ricaduta sul dare molto minutaggio ai tanti giovani in rosa. Ogni domenica, infatti, il mister, in accordo con la società

stessa, schiera in campo titolari almeno 5/6 under. Il progetto che stiamo proponendo sta portando degli ottimi risultati, vista la posizione

in classifica. Un lavoro basato proprio sui giovani che sono la maggior parte dei tesserati della squadra."

Il dg Ferrentino ha poi analizzato il girone D.

"Il girone D è un dei gironi più equilibrati perchè a differenza di altri, dove sono poche le quadre a lottare per la vittoria finale, in questo

girone la situazione è diversa. Le squadre sono ben costruite e si lotta fino alla fine per le posizioni che contano. Ovviamente anche qui ci

sono squadre che rappresentano piazze importanti come Scafatese ed Angri che occupano le zone di vertice e con le quali il confronto non

è mai facile al di là della singola partita."

L'analisi del mercato di riparazione dell'Alfaterna, tra poche partenze e qualche arrivo mirato.

"Il mercato non ha portato grossi cambiamenti, se non per colmare le partenze di alcuni calciatori. Abbiamo effettuato pochi e mirati

acquisti. Abbiamo rinforzato il reparto difensivo con gli arrivi di Granato, ex Rocchese, ed Esposito, ex Solofra. Inoltre abbiamo tesserato

qualche altro under per rispettare il nostro progetto iniziale, costruito in prospettiva."

Il dg dell'Alfaterna si è soffermato, infine, sulla sfida di Angri di domani.

"La partita, che si disputa ad un orario insolito, vede sicuramente favorita l'Angri, a cui auguro veramente di poter continuare a lottare per

il campionato, perchè è una piazza che merita sicuramente categorie maggiori.

Noi comunque faremo la nostra partita con la speranza che alla fine vinca la squadra che ha giocato meglio.

Andremo ad Angri con una formazione quasi al completo visto che gli over sono stati tutti convocati tranne due, il centrale difensivo

Maleotto e Manzi in zona offensiva. Per quanto riguarda gli under, ci sono un paio di assenze ma non pesano sulla lista dei convocati per la

prossima gara."

Questi i convocati dell'Alfaterna:

Angona Luigi

Benevento Domenico

Buonfiglio Michele

Caso Clemente

Cavezza Serafino

Cirillo Gianluca

Esposito Domenico

Granato Salvatore

D'Auria Andrea

Santonicola Francesco '99

Angrisani Giuseppe '99

Cascella Andrea '98

Ragone Rocco '98

Comarco Davide '98

Ruocco Domenico '01

Veneziano Alfonso '01

Salvatore Ruggiero