Ideavision Giornalismo Indipendente

Natura giuridica: Associazioni non riconosciute e comitati - Tipo attività: 949990 - Attività di altre organizzazioni associative NCA

Domicilio: via Starza, 31 84012 Angri (Sa)

Equipe Campania: l'analisi di un mese di lavoro


Sabato 11 agosto con l'amichevole con l'Afro Napoli United allo stadio Vallefuoco di Mugnano, si è conclusa la quarta settimana di lavoro dell'Equipe Campania (gruppo Mugnano) del responsabile AIC Antonio Trovato. È stata una settimana molto intensa, caratterizzata da tanto lavoro e 3 belle amichevoli. Sono giunti nuovi calciatori in casa Equipe tra questi Emanuele D'Anna, il quale ha calcato anche i campi di Serie A con la maglia del Chievo Verona, oltre all'arrivo del forte attaccante Letizia. Dopo il mancato trasferimento al Matera è tornato in casa Equipe anche il difensore Picascia. Percorso inverso per Vitiello ed Esposito i quali dopo aver fatto parte dell'Equipe Campania, hanno trovato due progetti importanti dai quali ripartire: il primo con la Juve Stabia, il secondo a Casarano. Dicevamo di una settimana caratterizzata da amichevoli. Giovedì bellissima prestazione ad Ercolano. L'Equipe ha raccolto un pareggio grazie al gol di Guidone. Venerdì grandi emozioni al Romeo Menti di Castellammare di Stabia. L'Equipe ha tenuto testa alle vespe, conducendo la gara fino al 70' grazie ai gol di Letizia e Murolo che avevano risposto ad El Ouazni. Poi, proprio al 70', il pareggio stabiese ed infine il gol del 3 a 2 per i padroni di casa. Sabato mattina i calciatori scesi in campo a Stabia hanno lavorato a parte. Solo alcuni di questi hanno preso parte all'amichevole con l'Afro Napoli, tra questi Foggia unico marcatore nella gara persa dall'Equipe. Ora L'Equipe Campania si ferma, giusto il tempo di una settimana. Lunedì 20 agosto si riparte, in mattinata, dal Vallefuoco di Mugnano. Più carichi che mai.