L'Angri ad un punto dalla gloria


Doveva essere l'anno della ripresa, l'anno in cui si ripartiva con idee chiare ed un progetto di fondo ben definito. Un progetto partito con toni bassi, mentre si costruiva una squadra forte, puntellata con i giusti uomini a metà stagione. I sacrifici della società stanno per essere ripagati. Manca un solo punto all'Angri per laurearsi campione ed approdare in Eccellenza, campionato che ormai manca dalla lontana stagione 2013/2014. Un campionato lungo che volge al termine non senza insidie e difficoltà, in un girone combattuto fino alla fine e che vede ancora molte squadre in gioco per la zona playoff. La vittoria di domenica contro lo Sporting Pontecagnano ha decretato, quasi del tutto, la fine del campionato. Un 4-1 netto, senza eccessive difficoltà, in una gara che avrebbe potuto anche sancire un risultato finale molto più ampio. Tante le occasioni sprecate dagli attaccanti grigiorossi, ma alla fine contava vincere. Apre le marcature Gennaro Nunziata con una pregevole conclusione a giro che s'insacca quasi all'incrocio. Passano pochi minuti e l'Angri raddoppia con Michele Tarallo che sfrutta al meglio l'assist tra le linee di Emanuele Barone e batte l'estremo ospite sul primo palo.

Nella ripresa, nell'unica azione offensiva del secondo tempo, lo Sporting Pontecagnano accorcia le distanze con un tocco sotto misura di D'Aiutolo. L'Angri riprende la sua marcia, decisa a chiudere la partita. D'Antonio sbaglia un rigore, calciando a lato. Passa solo qualche minuto e Napodano finalizza un'azione in mischia, cominciata dallo stesso attaccante che recupera la sfera sulla trequarti avversaria. Completa l'opera Pasquale Narciso con un preciso sinistro dal limite che s'infila alla destra del portiere.

Al triplice fischio è festa grigiorossa. Dimenticata in fretta la sconfitta in finale di Coppa con il Marcianise grazie ad una vittoria che consolida la prima posizione. Manca un punto solo per vincere il campionato. Un punto da conquistare in casa nella prossima gara con l'Alfaterna per gioire con il pubblico angrese. Un punto per ricominciare a riscrivere la storia di una piazza che vive di passione e di calcio.

Salvatore Ruggiero

Ideavision Giornalismo Indipendente

Natura giuridica: Associazioni non riconosciute e comitati - Tipo attività: 949990 - Attività di altre organizzazioni associative NCA

Domicilio: via Starza, 31 84012 Angri (Sa)