Libri in piazza ad Atrani

I “misteri” dell’Ultima cena di Leonardo e della Sindone il 29 Settembre, foto inedite della Costiera e aneddoti tra i fornelli il 30 Settembre, ad Atrani.

Comunicato stampa


Libri in piazza” Sabato 29 e Domenica 30 settembre ad Atrani, per la 3a edizione di “Stelle Divine - Festival del Mediterraneo” che, dal giugno 2018 al giugno 2019, nel celebrare la 140esima edizione della Calata della Stella, è inserita nel programma di “Eventi per la promozione turistica e la valorizzazione dei territori” della Campania, finanziato dalla Direzione Generale per le politiche culturali e turismo della Regione con i fondi POC.


Alle 19.00 di sabato 29 settembre, ai piedi dei gradoni della Chiesa di San Salvatore de’ Birecto, nella piazza Umberto I di Atrani, Gabriele Montera in “Oltre il calice e dintorni senza confine”, edito da Forum Telesiano, ci svelerà, con il supporto di documentazione visiva, i “misteri” che sono racchiusi nell’“Ultima cena” di Leonardo da Vinci (ma siamo sicuri che il grande capolavoro del genio artistico toscano rappresenti davvero l’ultimo pasto consumato da Gesù prima della crocifissione?). Un insolito viaggio nel Cenacolo era stato intrapreso già qualche anno fa dallo scrittore cosentino, che ne raccontava le tappe in “Il Calice svelato”, nato dalla scoperta casuale del calice che Leonardo, chissà perché, aveva “dimenticato” di rappresentare sul tavolo dell’Ultima Cena. Quel calice appare ben evidente, anche se collocato in un luogo insospettabile, così come altre immagini inattese individuabili nello stesso dipinto. “Oltre il Calice e dintorni senza confini” allarga l’indagine su aspetti che portano l’autore al di là delle originarie e sorprendenti rivelazioni, fino ai misteri legati alla Sacra Sindone. La spinta a cercare lo ha portato, così, a muoversi in ambiti non direttamente collegati all’opera vinciana e avventurarsi in campi che vanno ben oltre gli aspetti puramente artistici e pittorici.

Domenica 30 settembre accanto alla fontana della piazza Umberto I, il fotografo (per passione) Armando Montella, il cuoco (per amore) Alfredo Di Domenico, e la dj (per puro divertimento) Giovanna Santucci ci condurranno attraverso “Una Costa di immagini…e golosità”, anche con il supporto di “immagini” fotografiche e “degustazioni”.

Chi possiede un'anima romantica continua a nutrirla generosamente con i panorami unici della Divina Costa. Non fa meraviglia che anche nella nostra epoca i "ritrattisti" della Costiera Amalfitana siano numerosi ed eterogenei. Pittori, scultori, fotografi professionisti e dilettanti, utilizzatori di costose macchine fotografiche o di semplici telefoni cellulari, tanto diversi per talento e metodo e tanto amorevolmente uniti per il tema da loro raffigurato. Armando Montella è uno di questi. Le immagini di “Sussurri amalfitani. Voci e suggestioni del mare”, edito da Areablu, sono frutto di grande ricerca e passione smisurata. Nel suo meticoloso lavoro non vi è la semplice cattura di paesaggi che basterebbero già a se stessi per essere definiti straordinari. Non vi è lo "scatto al volo" di uno scorcio o di un panorama, ma uno studio ponderato, talvolta del dettaglio, talvolta dell'insieme.

A seguire Giovanna Santucci e Alfredo Di Domenico intratterranno il pubblico con racconti e aneddoti tra i fornelli di Due amici una padella, innamorati della cucina e pronti a raggiungere qualsiasi meta, sia per una cena a domicilio, piuttosto che per una prima colazione, un’ aperiCena sulla spiaggia, una passeggiata al lago o in montagna.

Ideavision Giornalismo Indipendente

Natura giuridica: Associazioni non riconosciute e comitati - Tipo attività: 949990 - Attività di altre organizzazioni associative NCA

Domicilio: via Starza, 31 84012 Angri (Sa)