Salernum-Angri 0-2


L'US Angri espugna Baronissi e si aggiudica il secondo successo esterno di questo nuovo anno, conquistando tre punti fondamentali per blindare la seconda posizione e restare in scia della Scafatese.

Una vittoria importante contro una squadra fisica e difficile da affrontare ma i grigiorossi hanno messo sul campo una prova di carattere che ha permesso di portare a casa l'intera posta in palio.

Gara cattiva e dai ritmi elevati. L'Angri pressa a tutto campo conquistando palloni ed attaccando con continuità. Gli sforzi dei grigiorossi vengono premiati nel primo tempo con le reti del neo acquisto Elia Capissi, bravo a sfruttare una respinta corta dell'estremo avversario e ad insaccare a porta vuota. Verso la fine del primo tempo, raddoppia Daniele Acanfora che, conquistata palla al limite, la difende, si gira e con un destro in diagonale, piazza la sfera sul palo più lontano.

Nel secondo tempo, il Salernum prova a spingere nei primi minuti ma la difesa angrese respinge le veloci incursioni degli attaccanti. Angri pericolosa in contropiede un paio di volte con il neo entrato Tortora che, però, non trova la via del gol.

Finisce 2-0 con l'abbraccio simbolico tra tifosi e calciatori; un abbraccio simbolo di una forte unione, un unico gruppo che punta ad un solo obiettivo.

Prossima gara in casa contro il Santa Maria. Da valutare le condizioni di Izzo e De Bellis, sostituiti per infortunio.

Salvatore Ruggiero

Ideavision Giornalismo Indipendente

Natura giuridica: Associazioni non riconosciute e comitati - Tipo attività: 949990 - Attività di altre organizzazioni associative NCA

Domicilio: via Starza, 31 84012 Angri (Sa)