US Angri-Salernum 3-1


L'US Angri rifila tre reti al Salernum e consolida la vetta della classifica salendo a +4 su Buccino e Giffoni Sei Casali e incominciando a sentire il profumo dell'Eccellenza. Di fronte al solito folto pubblico, i grigiorossi giocano un ottimo calcio ed ottengono il massimo risultato contro un Salernum ben messo in campo e che ha creato diverse azioni da gol.

La prima occasione è proprio degli ospiti con Maggino che ci prova direttamente dalla battuta di centrocampo ma Calabrese blocca centralmente. Pochi minuti dopo e Marmoro su punizione impegna Calabrese che mette in angolo. Da qui in poi cresce il ritmo dei grigiorossi che si impossessano del gioco e creano molti problemi alla retroguardia salernitana. La prima occasione capita sui piedi di Manco che al volo sfiora l'incrocio. L'occasione più nitida prima del vantaggio capita su punizione con Nunziata che calcia forte indirizzando all'incrocio ma Coscia vola e mette in angolo. Dal successivo angolo l'Angri passa. Manco dalla bandierina trova Tarallo sul secondo palo che fa da sponda di testa per Narciso che insacca per la prima rete stagionale. Nella ripresa i grigiorossi allungano. Su una conclusione ribattuta di Manco, la palla termina al limite dell'area dove Barone calcia di prima battendo Coscia sul primo palo. A metà ripresa il Salernum si risveglia. Mister Calabrese indovina i cambi, inserendo De Crescenzo e De Luca. Il primo dà nuove geometrie a centrocampo mentre il secondo, appena entrato sfrutta al meglio un cross di Piccolo e di testa batte il giovane Calabrese. L'Angri ritorna a giocare e sfiora la terza marcatura con Volpe che sotto misura trova la respinta dell'ottimo Coscia. Al 93' il Novi esplode per la terza volta. Minauda recupera al limite dell'area di difesa. Narciso lancia il contropiede per Napodano, il quale appoggia sulla destra per la corsa di Marsicano. Il terzino serve di prima intenzione Nunziata a centro area che mette in rete per la gioia personale del primo gol con la maglia grigiorossa e per la gioia del popolo angrese che adesso vede la promozione più vicina e intanto chiede ai suoi uomini di portare a casa la Coppa, nella finale con il Marcianise del 20 marzo.

Salvatore Ruggiero

Ideavision Giornalismo Indipendente

Natura giuridica: Associazioni non riconosciute e comitati - Tipo attività: 949990 - Attività di altre organizzazioni associative NCA

Domicilio: via Starza, 31 84012 Angri (Sa)