US Angri: un'agonia nel silenzio



5 Luglio. Nulla di nuovo. Mentre il termine per l’eventuale iscrizione al campionato di Promozione si avvicina, ad Angri nulla è cambiato. La città, a bassa voce o senza parlare, resta in attesa, aspettando che qualcosa accada e che le sorti della prima squadra cittadina trovino

buon fine.

Allo stesso modo, dal lato societario, si mantiene un profilo basso ma nulla di nuovo si muove. Dal 19 giugno, giorno in cui, tramite le parole del portavoce ufficiale della società, si comunicava che nei giorni seguenti sarebbe stato presentato il nuovo assetto societario, si è

ancora in attesa di conoscere quali siano effettivamente i volti nuovi in società, quali siano effettivamente i reali obiettivi percorribili da questa squadra. Insomma, 16 giorni dopo, tutto ancora tace, senza che nessuno si chieda cosa stia succedendo e se veramente ci sia

ancora da attendere qualche sviluppo futuro. La cosa sicura è che il tempo è passato, in modo veloce. Le altre squadre hanno già iniziato la loro campagna acquisti e costruire in poco tempo una squadra competitiva, a questo punto, sarà ancora più difficile.

“Angri non merita questo”. Tutti lo pensano ma, a quanto pare, questa squadra continua a sopravvivere agonizzante, nell’indifferenza di una comunità, in un calcio che non è suo ma, al quale, si sta pian piano abituando.

Un’agonia nel silenzio, tra società e città assenti. Un’agonia continua e dolorosa, soprattutto negli occhi di chi non si sarebbe mai aspettato tutto questo, in quegli occhi che hanno visto la storia passata. Una storia difficile da ripetersi, ma una storia che non può interrompersi, nel

rispetto e nel ricordo di chi per questi colori ha dato tutto, che sia stato un tifoso o un membro della società, di chi ha capito che era il momento di farsi da parte o di sedersi al tavolo con chiunque fosse ben disposto a sostenere la causa ma soprattutto di chi per questa

squadra, per questi colori, non ha mai perso tempo e non ha fatto passare invano i giorni.

L’US Angri fa parte di quelle poche cose che ancora resistono nella nostra cittadina e andrebbe tutelata, rispettata e, soprattutto, non andrebbe lasciata morire.

Salvatore Ruggiero

Ideavision Giornalismo Indipendente

Natura giuridica: Associazioni non riconosciute e comitati - Tipo attività: 949990 - Attività di altre organizzazioni associative NCA

Domicilio: via Starza, 31 84012 Angri (Sa)